VERIFICHE DI CANTIERE

Richiesta visita in cantiere / consulenza tecnica

Scuola Edile CPT -area sicurezza e salute- è chiamata a promuovere, per ottenere un miglioramento dell'ambiente di lavoro, iniziative che favoriscano l'attuazione delle norme di legge sugli apprestamenti, le misure preventive e sull'igiene del lavoro, avvalendosi allo scopo di tecnici professionalmente qualificati. Fra queste si collocano le VERIFICHE DI CANTIERE. A questo fine, le visite effettuate nei cantieri da parte dei tecnici della Scuola Edile CPT -area sicurezza e salute- diventano il momento più diretto e concreto per dare applicazione agli obiettivi ed agli scopi principali contenuti nello stesso statuto di costituzione della Scuola Edile CPT.
Con il suo ruolo, il tecnico è tenuto ad informare e supportare le imprese, i lavoratori ed i loro rappresentanti sulle specifiche e concrete misure di prevenzione da adottare per rendere più sicuro ed efficiente il cantiere.

I tecnici svolgono sempre una prima visita, che indipendentemente dalle condizioni di sicurezza rilevate, prevede sempre una seconda verifica, per avere riscontro delle eventuali azioni messe in atto dall'impresa. L’intervallo di tempo tra la prima e la seconda visita sarà tanto più breve quanto più saranno ritenute non conformi le condizioni rilevate. 
Nel corso del 2008 oltre al nuovo software per le verifiche di cantiere, la Scuola Edile CPT -area sicurezza e salute- si è dotata di un nuovo schema di verbale informativo sull'esito della verifica, rivolto ad una VALUTAZIONE QUALITATIVA delle condizioni di sicurezza del cantiere. In pratica viene dato un punteggio ed un giudizio tra: insufficiente, sufficiente e buono. 
Per fare questo, i tecnici sono dotati di computer e di stampante portatile, in modo da rilasciare subito copia dell’esito della verifica ai referenti presenti in cantiere.

Nella sezione moduli e questionari compilabili on-line  è possibile compilare la richiesta di una visita in cantiere.