Comunicazione del nominativo del R.L.S. alla Scuola Edile CPT di Padova

Il datore di lavoro o il dirigente hanno l’obbligo di comunicare in via telematica all’Inail in caso di nuova nomina o designazione, i nominativi dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (Rls) (articolo18, lettera aa) del decreto legislativo 81/2008 così come modificato dall’articolo 13, lettera f) del decreto legislativo106/2009).  La procedura online è accessibile dal sito dell’Istituto attraverso i Servizi online per la segnalazione in via informatica secondo quanto previsto dalla normativa vigente. 

CONTRATTO COLLETTIVO PROVINCIALE DI LAVORO

per i dipendenti delle imprese edili ed affini della provincia di Padova - integrativo del C.C.N.L. 18 giugno 2008 come modificato e integrato dall'accordo nazionale 19 aprile 2010.

...omissis...

Art. 6 - RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS)

      In attuazione del Protocollo siglato tra ANCE Veneto e Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Ggil del Veneto il 15 dicembre 2011, le parti convengono che l'anagrafe provinciale dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) eletti nelle singole imprese edili sia costituita presso il Comitato Paritetico Territoriale per la Prevenzione Infortuni, l'Igiene e l'Ambiente di Lavoro della Provincia di Padova (C.P.T.)

       Le imprese ove venga eletto il RLS dai lavoratori devono trasmettere al CPT entro 15 giorni il nominativo e il verbale di elezione redattodalle RSU/RSA e/o dalle  Organizzazioni Sindacali Provinciali.

...omissis...