F.A.Q. Frequently Asked Questions


Domande frequenti sul TU 81 D.lgs 81 legge 81 decreto 81 ex 626 DECRETO LEGISLATIVO 9 aprile 2008 , n. 81

Anche nelle attività con meno di 15 dipendenti c'è l'obbligo di eleggere il RLS in ogni caso, come nelle aziende >15 che devono rivolgersi ad un organizzazione sindacale, oppure può anche essere redatto un verbale di mancata nomina? 

La nomina del RLS non è un obbligo del datore di lavoro, ma un diritto dei lavoratori. L'azienda deve comunque aver dato la possibilità ai lavoratori di eleggere un RLS. Se, nonostante ogni buona volontà, nessun dipendente si candida al ruolo è necessario evidenziare il fatto in un verbale di mancata elezione. Resta sempre la possibilità per quei lavoratori di essere rappresentati da un RLS Territoriale, tramite opportuni accordi con le Organizzazioni Sindacali.


Come comportarsi se i lavoratori non vogliono eleggere il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza? 

La presenza del RLS è un diritto dei lavoratori. Il datore di lavoro, pertanto, non può rispondere della mancata elezione di questa nuova figura. Tuttavia è chiaro che deve poter dimostrare di aver svolto correttamente gli obblighi di formazione e informazione, che certamente riguardano anche questo diritto.