LINEE GUIDA

 

In questa sezione troverete le linee guida dei principali enti in materia di sicurezza sul lavoro.

 

INAIL: nuova pubblicazione riguardante le macchine da piccola perforazione

Download
Macchine da perforazione 2016
Macchine da perforazione, la nuova guida Inail illustra le modalità operative, gli interventi per la messa in sicurezza ed i rischi, alla luce delle nuove norme
Inail-guida-Macchine-Perforazione.pdf
Documento Adobe Acrobat 6.4 MB

Il rischio colpo di calore - SPISAL di Padova

Download
Il rischio di Colpo da Calore
Comitato di Coordinamento Provinciale - documento a cura del Coordinamento Provinciale SPISAL di Padova.
2015 07 06 SPISAL Colpo Da Calore Prot_4
Documento Adobe Acrobat 169.2 KB

I ponteggi metallici fissi di facciata

2015/04/05

La pubblicazione, realizzata dal DIT nell'ambito del programma di ricerca "La sicurezza nel settore delle costruzioni", presenta uno studio per l'analisi del comportamento strutturale dei dispositivi di collegamento montante-traverso nei ponteggi metallici fissi di facciata realizzati con sistemi modulari. In particolare, se ne vuole determinare il valore nominale della resistenza caratteristica facendo riferimento alla Norma tecnica UNI EN 12811-3:2005. Dopo un’attenta analisi della norma, viene proposta nel presente lavoro una procedura di prova per la valutazione del dispositivo di collegamento montante-traverso. Lo studio comprende, inoltre, una fase sperimentale che ha avuto lo scopo di acquisire elementi utili per la messa a punto della procedura stessa.

[INAIL]

Download
I ponteggi metallici fissi di facciata
2015 I ponteggi metallici fissi di facci
Documento Adobe Acrobat 3.2 MB

Asfaltatori - I profili di rischio nei comparti produttivi dell’artigianato, delle piccole e medie industrie e pubblici esercizi

2015/04/05

Questo volume fa parte della raccolta "I profili di rischio nei comparti produttivi dell'artigianato, delle piccole e medie industrie e dei pubblici esercizi" ed è dedicato al comparto "Asfaltatori", che rientra formalmente nel più vasto settore dei lavori edili. I lavoratori del comparto preso in esame sono potenzialmente esposti a una serie di fattori di rischio infortunistico e per la salute, tra i quali: infortuni dovuti a macchine e attrezzature di lavoro, movimentazione manuale di carichi, rumore e vibrazioni, incendi ed esplosioni, esposizione a sostanze chimiche (es. Idrocarburi Policiclici Aromatici, fumi di asfalto). Il documento consente un approfondimento delle conoscenze sui rischi identificati e sulle misure di prevenzione e/o protezione (compresi i DPI).

[INAIL pubblicato il 16-marzo-2015]


La progettazione della sicurezza nel cantiere

2015/04/05

La pubblicazione, curata dal DIT, affrontando le tematiche relative alla pianificazione dei lavori e all’organizzazione del cantiere, intende fornire una guida sull’applicazione della normativa vigente sui cantieri edili, proponendo una metodologia per la valutazione di tutti i rischi che possono essere presenti nei cantieri, compresi quelli dovuti a interferenza tra lavorazioni e degli esempi pratici di redazione di due documenti fondamentali per la sicurezza nei cantieri (PSC e POS). I destinatari del documento sono i soggetti che devono ottemperare agli obblighi previsti dal Titolo IV del D. Lgs. 81/08 e s.m.i. (es. lavoratori, datori di lavoro, Coordinatori per la Sicurezza). Completa l'opera un algoritmo per la valutazione dei rischi in formato Excel, scaricabile gratuitamente.

[INAIL]

Download
Algoritmo cantieri
ucm_177233.xls
Tabella Microsoft Excel 260.0 KB


I controlli periodici delle attrezzature di lavoro

Download
Linee guida ISPESL
Linea guida per il controllo periodico dello stato di manutenzione ed efficienza dei carrelli elevatori e delle relative attrezzature
I controlli periodici delle attrezzature
Documento Adobe Acrobat 1.6 MB

Elicotteri

Download
Linee guida ISPESL
Linee Guida sulla valutazione dei rischi nei cantieri temporanei e mobili nei quali è previsto l'utilizzo di ELICOTTERI (File Pdf)
elicotteri.pdf
Documento Adobe Acrobat 3.1 MB

L'arrivo in un cantiere di un elicottero o nelle sue immediate vicinanze introduce dei rischi aggiuntivi ai lavoratori presenti, rischi che ovviamente devono essere presi in considerazione nella redazione del piano di sicurezza e di coordinamento. Scopo della presente guida è di elencare e trattare questi rischi aggiuntivi e, partendo dalla legislazione vigente in materia, fornire delle indicazioni sulla loro individuazione, eliminazione o riduzione. 
(Competenza Dip. Tecnologie di Sicurezza) 


Linee Guida per l'esecuzione di lavori temporanei in quota

Download
Impiego di sistemi di accesso e posizionamento mediante FUNI
lineaguidafuni.pdf
Documento Adobe Acrobat 819.3 KB

IL Decreto Legislativo 8 luglio 2003, n.235: “Attuazione della direttiva 2001/45/CE relativa ai requisiti minimi di sicurezza e di salute per l'uso delle attrezzature di lavoro da parte dei lavoratori”, contiene disposizioni generali e specifiche relative ai requisiti minimi di sicurezza e salute per l'uso delle attrezzature di lavoro più frequentemente utilizzate per eseguire lavori temporanei in quota: ponteggi, scale portatili a pioli e sistemi di accesso e posizionamento mediante funi.
Questa linea guida per l'esecuzione di lavori temporanei in quota, ove per l'accesso, il posizionamento e l'uscita dal luogo di lavoro si faccia uso di funi, fornisce indicazioni relative ai contenuti minimi del documento di valutazione dei rischi, ai criteri di esecuzione ed alle misure di sicurezza da adottare per lo svolgimento di questa particolare attività in cui l'operatore è esposto costantemente al rischio di caduta dall'alto.
Scopo principale è quello di facilitare il compito del datore di lavoro in un particolare settore di attività, caratterizzato dalla presenza prevalente di piccole imprese, in cui la sicurezza e la salute dei lavoratori, esposti costantemente a rischi particolarmente elevati, dipendono principalmente dall'uso corretto di tali attrezzature. 
(Competenza Dip. Tecnologie di Sicurezza) 


Linee Guida per l'individuazione e l'uso di Dispositivi di Protezione individuale contro le cadute dall'alto.

Download
lineeguidaDPI 1 parte ped.pdf
Documento Adobe Acrobat 4.3 MB
Download
lineeguidaDPI 2 parte ped.pdf
Documento Adobe Acrobat 2.7 MB
Download
lineeguidaDPIanticaduta.pdf
Documento Adobe Acrobat 549.3 KB